Improvvisare Chitarra: ecco una bella iniziativa spinta dal sito SuonareChitarra.com di David Carelse che fa ascoltare la tua improvvisazione al vasto pubblico di chitarristi che segue il sito.

David Carelse l’ha sempre detto, per lui è molto importante l’improvvisazione quando si parla di suonare la chitarra perchè si tratta di esprimere i propri sentimenti tramite un linguaggio universale, quello della musica.

Per questo ha creato questa iniziativa nata quasi per gioco o come test per vedere se riproporre la stessa cosa in futuro cambiando la base di improvvisazione. L’iniziativa la puoi vedere a questo link: Improvvisare con la Chitarra.

In pratica al link puoi leggere un articolo in cui David ti fornisce alcune risorse per improvvisare sulla base di una delle canzoni più famose di uno dei chitarristi più virtuosi viventi: For the Love of God di Steve Vai.

La canzone è praticamente un cavallo di battaglia del chitarrista Americano che però ha strutturato la canzone in modo tale che sia perfetta per esercitarsi nell’improvvisazione, infatti si tratta di un giro molto stabile che cambia poco spesso e che ti permette di provare i tuoi lick nella tonalità della canzone.

L’obiettivo di David però non è solo quello di farti improvvisare, ma ti chiede anche di registrare quello che hai fatto, inviarlo a suonarechitarra.com per pubblicarlo al vasto pubblico del blog. Si tratta di più di 24.000 iscritti, 1.000 visitatori giornalieri sul blog e oltre 5.500 fan su Facebook. Numeri incredibili che non sono neanche avvicinabili da altri siti di chitarra (blog personali).

Quindi, oltre ad essere un’ottima opportunità per migliorare a suonare e improvvisare con la chitarra, è un’ottima opportunità per ricevere critiche e complimenti da altri chitarristi riguardo alla tua esecuzione.

Adesso ci sono 6 improvvisazioni inviate sulla base di Steve Vai e puoi anche ascoltarle e commentarle, ma puoi anche inviare la tua, oppure scarica le risorse gratuite per chitarristi a questo link per rimanere aggiornato tramite email delle prossime iniziative del blog.